giovedì 8 settembre 2011

Moda // PERSONA: il brand che veste le donne curvy



Vanessa Incontrada è da gennaio 2010 la testimonial di Persona, brand del Gruppo Max Mara, che dedica le proprie collezioni a tutte le donne che vestono taglie dalla 44 in poi e che non vogliono rinunciare a capi di qualità e a uno stile femminile. 

Ci teniamo molto a ribadire il fatto che non riteniamo
una taglia 44 "curvy"!
E' però una bella notizia sapere che finalmente  anche chi non porta una taglia 40, può contare su un brand giovane, vivace e contemporaneo per poter indossare tutte le ultime tendenze proposte dalle passerelle!

Proprio perchè parliamo spesso di questo argomento con tutte voi, e noi in prima persona siamo "ragazze curvy", pochi giorni fa Elisa ed io siamo andate in un punto vendita Persona della nostra zona per toccare con mano i capi della nuova collezione A/I 2011-2012 e abbiamo deciso di proporvi questo brand senza pensarci due volte!

Possiamo sicuramente consigliarlo a tutte le ragazze che ogni giorno ci chiedono consigli su abiti per taglie comode, potete trovare infatti capi oltre la taglia 52.

Vanessa Incontrada è una testimonial perfetta per il brand Persona. 
Durante  questi anni il suo corpo ha subito profonde trasformazioni, anche in seguito alla nascita di un figlio. Ci tiene però a sottolineare che sono state proprio le sue sue forme a darle un
grande aiuto nel suo lavoro.
Vanessa Incontrada non è la classica modella che si vede su tutte le riviste di moda, rappresenta sicuramente in modo più veritiero il fisico di molte di noi e quindi la troviamo perfetta,
frizzante e semplice!

Persona ha il proprio sito internet www.personamr.com, uno spazio dove poter scoprire tutti i capi e gli accessori delle collezioni attraverso foto, video, news e molto altro ancora. Potete trovare Persona anche su facebook nella pagina fan e sul loro blog.


Inoltre in occasione della Vogue Fashion's night out di Roma, giovedi 15 settembre, potrete visitare lo store di via Frattina 134/135 per vedere con i vostri occhi la nuova collezione A/I 2011-2012 e ...dove ci sarà proprio Vanessa Incontrada come super ospite della serata!

6 commenti:

  1. Hey, che ne diresti di un fashion blog dedicato alla bigiotteria online?

    L'ho appena lanciato! E' www.GioielliBijoux.it
    Che ne dici di collaborare?

    Ho in testa qualche idea con cui potremmo trarre tutt'e due vantaggio...
    Ti va? Dai! Scrivimi a blog@gioiellibijoux.it

    RispondiElimina
  2. Io trovo assolutamente inappropriato definire una taglia 44 "curvy", se Vanessa Incontrada è "curvy", una donna media normale cosa dovrebbe considerarsi?
    Ci troviamo alle solite considerazioni trite e ritrite, ma sono stufa di sentirmi una cicciona obesa con collezioni dedicate specialmente "dalla mia taglia in su" con una normalissima 42! Perdio!

    RispondiElimina
  3. Concordo con Zoe odio la parola curvy io non chiamo straight chi è magro come un'acciuga e non esiste per loro un brand apposito.
    Vanessa è meravigliosa e da quando non fa più Zelig io nemmeno lo guardo più...togliere una persona normale per mettere la Cortellesi che sarà si e no una taglia 36 è ridicolo.
    Passa da me se ti va potremmo seguirci a vicenda un bacio
    Sara
    http://thetasteoffrivolous.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. anche io non definisco "curvy" una 44! "Persona" però fa abiti dalla 44 in su ed essendo un brand giovane e contemporaneo anche le donne più in carne o con una taglia + comoda possono finalmente trovare capi alla moda! Cosa veramente difficile fino ad ora! :)

    RispondiElimina
  5. concordo anche io che una 44 non è da definire curvy, è la taglia che quasi la gran parte di donne ha, è regolarissima! Io sono una plus size e quando vedo donne normopeso presentate come plus size non mi ci riconosco come tipologia fisica, le mie esigenze di vestiario sono diverse, anche se anche io amo le collezioni che offrono design trendy e giovani in taglie plus.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...